Societa' di Danza - Gran Ballo Risorgimentale 2011

../logo.gif ../logo.gif

Società di Danza - Gran Ballo Risorgimentale



logo.gif
logo.gif
Società di Danza
Gran Ballo Risorgimentale

a cura della Società di Danza
diretta da F. Mòllica
10 settembre 2011



logo.gif Provincia di Torino in collaborazione con la Società di Danza
ha il piacere di invitarvi al

Gran Ballo Risorgimentale a Torino
logo.gif


Per celebrare i 150° dell'Unità d'Italia.
Con la partecipazione dei Circoli e gruppi della Società di Danza.


Caserma Cernaia, Via Cernaia 23, Torino

10 settembre 2011, ore 16, Ingresso - ore 17, Inizio ballo
logo.gif  


Gran Ballo Risorgimentale
Società di Danza

Alla Caserma Cernaia per respirare l'atmosfera risorgimentale, sabato 10 settembre 2011, verrà presentato il "Gran Ballo Risorgimentale" diretto dal maestro Fabio Mòllica dell'associazione culturale "Società di Danza", impegnata nello studio, diffusione e conoscenza storica della danza.
Il Gran Ballo Risorgimentale è proposto dalla Provincia di Torino, in collaborazione con l'Arma dei Carabinieri e con la direzione artistica della associazione Società di Danza diretta da Fabio Mòllica.

Il Gran Ballo Risorgimentale è un omaggio alla storia e ai valori fondanti della società italiana unitaria,
valori che affondano le radici nella cultura democratica e liberale del Risorgimento.
I Gran Balli erano nell'Ottocento un momento centrale della vita sociale cittadina e, negli anni della lotta risorgimentale,
furono tra le situazioni privilegiate in cui (alla pari delle rappresentazioni teatrali), si diffusero le idee unitarie, democratiche e liberali.
Le danze di società codificate, che comprendono quadriglie, valzer, polke, mazurke e contraddanze saranno coordinate dal
maestro di danza Fabio Mòllica, facendo rivivere un'affascinante atmosfera.

Nella piazza d'Armi della storica caserma Cernaia, cortesemente offerta dall'Arma dei Carabinieri,
si rivivrà la seducente atmosfera del Gran Ballo, con la partecipazione di circa 300 danzatori e danzatrici in preziosi abiti ottocenteschi,
provenienti da tutta Italia, in modo da formare una "Unità d'Italia danzante". logo.gif

Il Gran Ballo Risorgimentale avrà inizio alle ore 17 con accesso al pubblico a partire dalle 16 all'ingresso di Via Cernaia 23.


La storica caserma Cernaia, sede della Scuola Allievi dell'Arma dei Carabinieri, porta il nome di una vittoriosa battaglia della guerra di Crimea,
e venne costruita sui terreni della Cittadella di Torino, antica fortificazione smantellata per far spazio all'espansione urbana.
Ulteriori informazioni
L'Associazione culturale Società di Danza, fondata a Bologna nel 1991 da Fabio Mòllica, è una Federazione di Circoli e gruppi,
è presente in 28 città italiane e 12 città europee. Dal 2008 ha sviluppato un progetto nazionale di sensibilizzazione ai temi del Risorgimento
e dei festeggiamenti per il 150o dell'Unità d'Italia.
Il progetto prevede l'organizzazione di Gran Balli Risorgimentali nelle principali città a italiane e Torino conclude
in modo significativo e rappresentativo la celebrazione dei festeggiamenti.

Partecipano al Gran Ballo Risorgimentale i Circoli e gruppi della Società di Danza di tutta Italia.

Hanno partecipato i gruppi della Società di Danza da tutta Italia, condividendo il progetto comune 'Gran Ballo Risorgimentale' che la Società di Danza porta avanti a partire dal 2008 e che in tutto il 2011 ha visto la realizzazione di importanti eventi nazionali, a partire da Capodanno a Bologna, Salone del Podestà il 1.1.2011, a Milano a marzo, a Palazzo Reale, e in numerosissime città italiane.
Il progetto Gran Ballo Risorgimentale culmina a Torino, per il particolare significato nella storia italiana e dei festeggiamenti per i 150 anni dell'Unità d'Italia, in collaborazione con la Provincia di Torino.

Hanno partecipato i danzatori della Società di Danza dei gruppi, Circoli e città di
Torino e di: Asti, Bari, Bergamo, Bologna, Brugherio, Cuneo, Castelfranco Emilia, Cesano Maderno, Ferrara, Faenza, Firenze, Forlì, Imola, Lecco, Livorno, Lucca, Lugo, Mantova, Massa-Carrara, Milano, Mirandola, Modena, Monza, Napoli, Padova, Pescara, Pisa, Roma, Salerno, Siena, Stezzano, Trento, Viareggio.
Erano inoltre presenti alcuni gruppi di rievocazione storica della Provincia di Torino:
'Conti Orsini', 'Historia Subalpina', 'Nobità Sabauda' e 'Ventaglio d'Argento'.
Il ballo è stato coordinato e diretto da Fabio Mòllica, fondatore e direttore della associazione culturale Società di Danza.
Come partecipare
Ingresso Gratuito ad invito
Il Gran Ballo Risorgimentale è aperto alla cittadinanza, per ritirare gli inviti (nominali) rivolgersi presso la sede della Provincia di Torino,
Palazzo Cisterna, Segreteria di Presidenza, in via Maria Vittoria 12
da lunedì 5 a venerdì 9 settembre dalle 10 alle 18.30.

Stampa

Provincia di Torino - comunicato 10.9.2011
Provincia di Torino - comunicato 30.8.2011




Per ulteriori informazioni:
info@societadidanza.it o chiamare +39 339 8316008
Società di Danza


Privacy Policy- Esclusione dai dati statistici - Privacy