logo.gif logo.gif
Regolamento
Federazione Nazionale Società di Danza


Home > Federazione Nazionale > Regolamento Federazione Società di Danza

Regolamento
Federazione Nazionale Società di Danza
Approvato dalla Federazione Nazionale Società di Danza
al momento della sua costituzione e successive integrazioni.


Scopo

Scopo della Società di Danza è sviluppare il Sistema di Danza di Società, che ha trovato forma nei Libri, nel Manifesto e nel Materiale Didattico prodotto dal Mo Fabio Mòllica.
  1. La Società di Danza cresce e si sviluppa mediante l'attività dei singoli Circoli territoriali denominati Società di Danza.
  2. I singoli Circoli, legalmente riconosciuti sotto forma di Associazione Culturale, prendono il nome della Città o della Provincia in cui operano.
  3. In presenza di tre o più Circoli in una Regione è possibile la costituzione di un'associazione di coordinamento regionale che prenderà il nome di 'Società di Danza più il nome della Regione'.
  4. Il Circolo può esistere solo in presenza di un Insegnante della Federazione o di un allievo del Seminario Insegnanti, regolarmente iscritto all'albo degli Insegnanti,
    quale garante del rispetto delle idee e della pratica della Società di Danza.
  5. I Circoli hanno operatività sul territorio di pertinenza. Si intende per territorio di pertinenza il Comune e la Provincia,
    qualora non vi fossero altri Circoli registrati e operanti nella medesima Provincia. Possono agire su territorio diverso solo dopo accordo con la Federazione.
    Il mancato rispetto di questo punto può essere considerato motivo di espulsione dall'albo per l'insegnante e dalla Federazione per il Circolo.
  6. I Circoli non devono entrare in conflitto o generare competizione di qualsiasi tipo tra loro.
  7. Problemi generatisi nell'interazione tra Circoli saranno affrontati e risolti dal Consiglio Direttivo, anche mediante un riesame delle norme del Regolamento, qualora quest'ultimo risultasse non esaustivo o non chiaro sulla materia.
  8. Il mancato rispetto delle decisioni del Consiglio Direttivo in materia di controversia tra Circoli può comportare l'espulsione dall'albo per l'insegnante e dalla Federazione per il Circolo.
  9. Alla Società di Danza possono aggregarsi, ma non federarsi, gruppi e Associazioni che non hanno ancora un insegnante iscritto all'albo e
    non sono costituiti in Associazione 'Società di Danza'. I suddetti gruppi prenderanno il nome di Gruppo Affiliato.

Tesseramento
  1. Ogni Circolo o gruppo deve inviare tempestivamente al Segretario della Federazione scheda completa di avvenuta iscrizione per ogni socio.
    Questo garantirà alla Federazione di poter inviare informazioni di interesse generale a tutti i soci nazionali.
  2. Si potrà partecipare alle attività locali e nazionali solo se in regola con l'iscrizione e la relativa assicurazione.
  3. La Federazione provvede alla stipula del contratto per l'Assicurazione nazionale

Il Seminario Insegnanti
  1. L'attività del Seminario Insegnanti tende alla formazione di nuovi insegnanti e all'attività di aggiornamento costante di chi è già insegnante.
  2. Il Seminario si svolge a cadenza mensile. Le regole di partecipazione e di funzionamento del Seminario Insegnanti vengono fissate in un apposito Regolamento,
    redatto dal Consiglio Direttivo.
  3. Lo stato degli Insegnanti viene certificato da un apposito albo degli Insegnanti della Società di Danza, redatto e aggiornato dal Consiglio Direttivo.
Gli stage nazionali ed internazionali.
Gran Balli
Feste e Tè danzanti
Spettacoli
Integrazione

Vedi anche Federazione Nazionale della Società di Danza e chi siamo

[ Società di Danza Home Page | La "Società di Danza" | Contatti | Lezioni | Stage | Libri | Convegni | Presentazione spettacoli |Album Fotografico |Video | Collegamenti di danza ]

email : info@societadidanza.it